WE LIKE, il consumo che ci piace

Data: 
23/03/2017
Anno scolastico: 
2016/2017

We Like – il consumo che ci piace è un progetto del Movimento Consumatori, per stimolare scelte di consumo socialmente responsabile.

L’iniziativa si compone di varie attività integrate tra loro:
-Ricerca scientifica per individuare gli indicatori principali
-Redazione del Manifesto del consumatore socialmente responsabile
-Campagna informativa per riconoscere filiere illegali o poco sostenibili
-Iniziativa scolastica per coinvolgere attivamente i giovani
-Campus, per vivere una esperienza di associazionismo.

I percorsi di educazione per i ragazzi della scuola secondaria superiore li vedono coinvolti in una simulazione nel ruolo di giovani imprenditori per la realizzazione di in una start up sostenibile. Gli studenti devono simulare la creazione di una nuova impresa, garantendo sostenibilità ambientale e sociale, legalità e collegamento con le esigenze del -territorio, in uno di questi 3 settori:
-agroalimentare,
-tessile,
-chimico.

I progetti migliori parteciperanno al Campus "Il consumo che ci piace" durante il quale 40 giovani vivranno un'esperienza formativa e di associazionismo.

Il progetto ha ottenuto il cofinanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e l'endorsement di: Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - DG per lo studente, l'integrazione e la partecipazione; Ministero dello Sviluppo Economico - DG per la lotta alla contraffazione; Regione Piemonte; Provincia e Comune di Campobasso; Comune di Collesalvetti; Agrorinasce.

Rilevanza: 
Nazionale
Riconoscimento: 
Terzo classificato
Note: 
"Einaudi vince 3° Premio per “Migliore idea di Responsabilità sociale d’Impresa”"