Aggiornamento 2019 del Piano di dimensionamento e dell'offerta formativa metropolitana

23/04/2019

Regione Liguria ha avviato l’aggiornamento 2019 del Piano di dimensionamento della rete scolastica e dell’offerta formativa.
Città Metropolitana ha prodotto la “Relazione di Scenario” allegata a questa pagina per chiarire a chiarire al cittadino quali siano le competenze dei diversi Enti coinvolti nella predisposizione del Piano e descrivere lo scenario demografico e lo stato dell’arte dell’offerta formativa metropolitana, oltre agli orientamenti di Città Metropolitana rispetto all'aggiornamento del dimensionamento e dell'offerta formativa.
Le azioni autorizzate con l’aggiornamento 2019 del Piano avranno effetto sulle iscrizioni di gennaio 2020 per l’anno scolastico 2020/2021 che partirà a settembre 2020.
L’anno scolastico che partirà il prossimo settembre è l’esito delle iscrizioni avvenute questo gennaio.

In relazione al piano metropolitano al 23 aprile 2019 sono pervenute le seguenti segnalazioni/richieste:
 per il I° ciclo d’istruzione

  • Comune di Borzonasca: istituzione di scuola dell’infanzia statale presso il plesso scolastico di Borzonasca sito in Via Pian della Ca', n.1, afferente all’Istituto Comprensivo “Valli e Carasco
  • Comune di Carasco: istituzione di scuola dell’infanzia statale presso il plesso scolastico di Carasco sito in Via Montanaro Disma, n. 136, afferente l’Istituto Comprensivo “Valli e Carasco”;

 per il II° ciclo d’istruzione

  • Distretto formativo 1
    Liceo L. Lanfranconi: attivazione del Liceo delle Scienze Umane
  • Distretto formativo 2
    I.I.S.S. Einaudi/Casaregis/Galilei: attivazione dell’Indirizzo Informatica e telecomunicazioni

il giorno 3 giugno 2019 dalle ore 9.30 presso la Sala del Consiglio Metropolitano è previsto un incontro con tutti gli attori istituzionali del piano. In quella sede il Consigliere Delegato all’Istruzione Roberto Cella incontrerà gli interessati per esporre un quadro di sintesi e illustrare il dispositivo dell’atto da sottoporre ad approvazione di Città Metropolitana e, successivamente, trasmettere a Regione Liguria.

AllegatoDimensione
PDF icon AllegatoB_Scenario.pdf1.62 MB

Scopri di più