Biblioteca di Casarza Ligure - "Umberto Fracchia" (Villa Sottanis, Polo Culturale Multifunzionale)

Villa Sottanis - Ingresso
Gestione biblioteca: 
civica
Referente di biblioteca: 
Cristina Restano
Telefono: 
0185 467894

Sezioni

  • bambini e ragazzi
  • conservazione
  • moderna
  • raccolte specialistiche
Note a sezioni: 

Fondo Fracchia: una sezione della biblioteca di proprietà dell’Università di Genova e lasciata in affidamento, per volere della famiglia dello stesso Umberto Fracchia (Lucca 1889 - Roma 1930, scrittore).

Servizi

  • consulenza bibliografica
  • corsi e tempo libero
  • lettura in sede
  • prenotazione prestito
  • prestito gratuito
  • prestito inter-bibliotecario
  • prestito intersistemico

Biblioteca civica "Umberto Fracchia" (Villa Sottanis)

Via Vittorio Annuti 36 - 16030 Casarza Ligure
Telefono:
0185 467894
Chiuso per allerta: ROSSA

Orario:

Orario invernalemattinopomeriggio
Lunedì8.30-12.30chiuso
Martedìchiuso14.30-18.30
Mercoledì8.30-12.3014.30 - 18.30
Giovedìchiuso14.30 - 18.30
Venerdì8.30-12.30chiuso
Sabatochiusochiuso
Orario estivo (dal 1 giugno al 30 agosto)mattinopomeriggio
Lunedì8.30 - 12.30chiuso
Martedì8.30 - 12.30chiuso
Mercoledì8.30 - 12.30 chiuso
Giovedì8.30 - 12.30chiuso
Venerdì8.30 - 12.30chiuso
Sabatochiusochiuso

Spazi:

La biblioteca è situata al piano terra di Villa Sottanis.
Il primo piano ospita lo spazio giochi di circa 120 mq., posto in corrispondenza della biblioteca sottostante, ampi locali adibiti a centro di aggregazione giovanile con spazi riservati ai bambini e ai ragazzi. Il secondo piano è sede di un auditorium/sala convegni ma anche sala dove si possono eseguire concerti e rappresentazioni teatrali per un pubblico a sedere di circa 150 posti.
La Villa Sottanis intera è finalizzata quindi a promuovere attività e iniziative squisitamente culturali e dare spazio così alle diverse realtà formative che operano nel territorio.

Note:

La quasi assenza di documentazione dell’origine di Villa Sottanis non consente di risalire alla datazione esatta della stessa, che comunque fa supporre ad un’epoca settecentesca, forse fine '600. Villa Sottanis ha una tipologia riconducibile ad una villa rurale minore. Si dice sia appartenuta agli Spinola per succedere poi, alla fine dell’Ottocento, alla famiglia dei Sottanis, un’importante famiglia locale. Il monumento passa di proprietà al Comune di Casarza Ligure nel 1974 che decide di destinare parte dell’edificio a scuola elementare e media statali, parte a biblioteca e sala riunioni. I due corpi antistanti, già restaurati, vengono invece adibiti a sede della Comunità Montana Val Petronio e del Corpo Forestale dello Stato.
L’ampio parco della villa, che un tempo si estendeva sul terreno leggermente pendente retrostante l’edificio, è stato largamente ridimensionato e destinato ad area giochi per bambini.

Gallery

Villa Sottanis - Ingresso
Ingresso biblioteca
Interno Biblioteca piano con affresco
Interno Biblioteca soffitto a volta
Sala lettura
Interno biblioteca
Sala Fondo "Fracchia"